Consigli musica matrimonio Puglia 2021: guida galattica per sposi moderni

Cari futuri sposi, con questo articolo cerchiamo di darvi tutti, ma proprio tutti, i possibili consigli musica matrimonio Puglia 2021. Ma perché solo Puglia penseranno gli sposi delle altre regioni? Beh… i diretti interessati conoscono la risposta.

Matrimoni, nozze, sposalizi… paese che vai, usanza che trovi

Per questo, voi amici dalla Basilicata, Molise e via dicendo leggete pure, ma sapendo che la Puglia è la regione dei matrimoni per eccellenza. Qui ormai si viaggia su standard di qualità e ricercatezza sempre più assoluti. Quindi… perdonateci l’eccesso di zelo di questo articolo. Ma di certo troverete molti dei ragionamenti qui proposti comunque utili e validi anche se non siete pugliesi!

2021: la scelta della musica è davvero sempre e solo tutta di voi sposi o può dipendere anche da altro?

Consigli musica matrimonio Puglia 2021 | Numero 1 “Gli sposi e la musica” –> Chiarite subito il vostro livello di confidenza con la materia

L’importanza di questo punto è fondamentale, anche per ottimizzare i tempi da dedicare a questa parte della preparazione della festa. Sappiamo bene, infatti, che il rapporto con la musica varia da persona a persona. Questo vuol dire prima di tutto che può essere diverso anche all’interno della stessa coppia. Quindi, cari sposi, solo voi conoscete la vostra personale risposta alla domanda:

“quanto è importante per me la musica”?

È un fatto di pura e semplice statistica. Magari solo uno dei due sposi è patito/a di musica, se non proprio musicista. Più raro che entrambi siano ugualmente appassionati o conoscitori di musica al 100%. Molto più diffuso il caso di una medio/bassa conoscenza diretta del discorso musicale da parte di entrambi. Può succedere, ma non fatevene una colpa, siamo qui per aiutarvi.

L’iniziale idea musicale degli sposi

L’esperienza ci insegna che in un numero limitato di casi la richiesta musicale sia già chiara e definita dal primo momento. Molto più facile che vada valutata, ragionata e conosciuta meglio. Altre volte finisce per essere totalmente delegata al referente musicale. Questo specie nei casi in cui vi foste trovati a un altro matrimonio e abbiate avuto un’esperienza musicale così perfetta e appagante da volerla tal quale anche al vostro. (In questo caso speriamo vivamente abbiate già prenotato per tempo e allora potete anche interrompere qui la lettura dell’articolo.)

Altre “possibili influenze” sulle scelte della musica da parte degli sposi

In non pochi casi la musica può essere anche “influenzata” dalla stessa location del ricevimento del matrimonio. E questo per motivi più o meno comprensibili, al di là dello stile architettonico della stessa. Questa certamente può influenzarne almeno in parte la scelta musicale. Magari una dimora storica con l’hard rock non vanno proprio a braccetto, che dite?

Consigli musica matrimonio Puglia 2021 | Numero 2 “I momenti musicali”

–> Cominciate con il catalogare i momenti musicali che vi piacerebbe avere nel corso del vostro matrimonio.

Barrate mentalmente le seguenti caselle. Desiderate un:

Differenze principali fra tipologie di strumenti musicali per la musica durante il matrimonio

Naturalmente, nel caso optiate per uno strumento solo, ricordate una cosa importante. Esistono strumenti musicali diciamo “autosufficienti” come pianoforte, chitarra, fisarmonica e arpa, che possono garantire una performance acustica anche senza aggiunta di basi.

Violino poggiato sulla custodia | Consigli musica matrimonio Puglia 2021Gli altri strumenti solistici quali sassofono, tromba, flauto, clarinetto o violino, in genere richiedono l’accompagnamento di strumenti come pianoforte o chitarra, o in alternativa di basi strumentali pre-registrate.

Quindi, anche a livello estetico, oltre che acustico, una cosa è l’effetto di piccola orchestra, ad esempio con quartetto d’archi, un’altra è la performance di un solista. Con il responsabile della musica approfondite bene questi aspetti.

Consigli musica matrimonio Puglia 2021 | Numero 3 “La prenotazione a tempo debito” –> Prenotare con anticipo Dj o musicisti è importante

Gruppi musicali per matrimonio | Consigli musica wedding Puglia 2021Lo abbiamo già detto nel caso abbiate già individuato un Dj, una band o gruppo musicale specifico o comunque dei musicisti di vostro alto gradimento. Ma anche qualora non fosse questo il vostro caso, anche per eliminare un fattore di ansia, l’aver scelto per tempo i referenti per la musica andrà a tutto vantaggio della buona riuscita della festa. Ora capirete anche meglio il perché.

Consigli musica matrimonio Puglia 2021: numero 4 “Proporzioni fra Festa, Divertimento, Eleganza, ecc ecc..” –> Valutate l’esatto coefficiente di “festa” che cercate nella musica del vostro ricevimento nuziale.

Sappiamo che il ricevimento di nozze è la festa per eccellenza degli sposi. Ma è anche vero che ognuno ha una diversa idea del concetto di festa. Eleganza, emozione, divertimento sono aspirazioni importanti più o meno per tutti, certo. Ma in che misura dosarli?

Spettacolo pizzica e danze popolari Ballerini Matrimonio pugliaAnche elementi come lo stile o il tema della festa, possibilmente in accordo con il tipo di location, vanno valutati. Immaginate ad esempio l’effetto di coerenza tra una masseria ottocentesca con un gruppo di pizzica. Solitamente in Puglia quasi tutte le location dispongono di spazi adattabili a ogni tipo di performance musicale. Quindi non dovrebbe essere un problema trovare la collocazione giusta per singoli musicisti o band.

Consigli musica matrimonio Puglia 2021: numero 5 “Come dev’essere”

–> Date i giusti aggettivi alla musica che vorreste.

Volete una musica dichiaratamente elegante, possibilmente originale o comunque mai scontata o banale, magari “fuori dal tempo”? Oppure una “musica super attuale e conosciuta da tutti” con le hit del momento da miliardi di ascolti? Non limitatevi a volerla bella, deve forse essere anche virtuosa, coinvolgente, divertente oppure folle, trascinante o cosa?

Può essere utile approfondire ulteriormente il punto 2 per definire i momenti musicali, anche diversi fra loro, che si vorrebbero.

Ci sono anche casi in cui la musica può lasciare un bel po’ di spazio ad altre esigenze, specie per i patiti del divertimento a tutti i costi. Allora potrebbe essere opportuno prendere in considerazione l’ingaggio di un animatore, quasi uno show man o perché no un vero e proprio cabarettista aggiunto. Una sorta di guida comica a tutti i momenti del ricevimento, ovviamente coordinandosi al meglio con chi suona e con la direzione di sala.

E ora vediamo più da vicino i vari momenti del ricevimento di nozze e la musica che potrebbe esserci.

Musica per l’arrivo degli ospiti e l’aperitivo del matrimonio

Partiamo da un dettaglio, ma bene non tralasciare nulla. Occhio al look e allo stile dei musicisti che gli invitati vedranno appena entrati nella location. Capite voi stessi quanto è importante, per i vostri ospiti, questo primo impatto con la festa che avete immaginato. Quindi: bella presenza, facce allegre, niente cavi elettrici sospesi o spartiti volanti!!!

Nel caso di riti civili che si svolgessero direttamente nella stessa location del ricevimento, può succedere che questa parte musicale inizi subito dopo l’uscita dalla cerimonia.

Il sottofondo musicale per l’aperitivo di nozze

Per la musica di aperitivo di un wedding party le scelte possono essere molto varie. Potrebbe funzionare anche la musica classica, con un quartetto d’archi o un’arpa.

Oppure musica folk del luogo o in generale musica popolare italiana, che ben si lega in particolare con la natura delle location centenarie.

Per gli amanti del jazz la scelta può ricadere anche su stili più specifici come il dixieland, lo swing o il jazz manouche o gipsy jazz in stile Django Reinhardt.

Può far sempre la sua bella figura anche un aperitivo a base di bossa nova.

Con maggiore ricercatezza si possono andare a scovare formazioni più originali. Un trend in crescita sono i gruppi di ukulele o altri gruppi acustici che propongono generi trasversali, utilizzando in modo moderno strumenti tradizionali come fisarmonica, chitarra e violino. Ed ecco venir fuori rivisitazioni in chiave acustica di canzoni pop, rock e moderne, rese in modo del tutto diverso e sorprendente.

L’importanza dell’intrattenimento musicale nell’aperitivo di un matrimonio

Questa parte della festa rappresenta un segno d’attenzione particolare degli sposi, ancora impegnati nelle foto, per offrire comunque un intrattenimento di gusto agli invitati.

Chiaro: qui la musica sarà ancora “sussurrata” o dovrà comunque conservare “margini di crescita” per aumentare d’intensità e coinvolgimento nel corso della festa…

La musica per il momento dell’arrivo degli sposi in sala

Questo è un primo momento dal forte potenziale scenico ed emotivo, in cui nulla va lasciato al caso. Spesso le stesse location propongono idee ad hoc per presentare agli invitati gli sposi.

Dj e/o musicisti ingaggiati per la festa qui devono comunque fare la loro parte, creando un momento davvero personalizzato e “su misura” per il mood degli sposi.

La scelta musicale per il primo ballo degli sposi

Sposi felici e idee per primo ballo | Consigli musica matrimonio Puglia 2021Tra i momenti ancora della fase iniziale della festa, il primo ballo ufficiale da marito e moglie ha sempre un fascino particolare. Probabilmente è il momento che gli sposi porteranno più nei loro ricordi per tutta la vita. Per questo merita un lavoro di preparazione e scelta musicale davvero altamente approfondito e consapevole.

Se in molti casi l’animazione e la selezione musicale del matrimonio viene influenzata anche in base alla tipologia degli invitati e a volte anche ai gusti dei genitori, il primo ballo degli sposi dev’essere qualcosa di veramente loro e di nessun altro.

Ci sarà poi il primo ballo della sposa con il papà e la prima selezione di musica per “scaldare gli ospiti” ad accontentare un po’ tutti…

L’accompagnamento musicale per il banchetto di nozze

Generalmente in Puglia, nel corso del banchetto composto da antipasti, primi e secondi piatti, c’è un intrattenimento musicale già di una certa rilevanza che man mano sale di intensità e solitamente scandisce con danze ogni momento del menu.

Pertanto può succedere che o un nuovo gruppo musicale, oppure alcuni dei musicisti dell’aperitivo vadano a comporre una nuova formazione live, più attrezzata anche in termine di volumi e presenza scenica.

La scelta musicale nei matrimoni serali

Diverso il discorso per i matrimoni serali, per la verità non diffusissimi in Puglia, nei quali anche la musica ha tutta un’altra gestione dei tempi, specie quando non si prevedesse il dj set finale. In quel caso la festa potrebbe essere affidata anche a due/tre musicisti factotum.

Il volume della musica nel corso di un matrimonio

Modulare il volume, nel corso di un ricevimento di nozze, ha una precisa funzione, oltre che quella ovvia di non assordare fin dall’arrivo gli invitati. La musica dev’essere come una marea, per cui possono esserci delle onde un po’ più alte, poi necessariamente la giusta quiete e in tal modo assecondare il flusso della festa, fino al taglio della torta.

La musica per il taglio della torta nuziale

L’argomento meriterebbe un discorso a parte. Un po’ come il primo ballo, ma ormai con una situazione emotiva ben diversa, questo momento musicale ha il compito di proiettare gli ospiti nella parte finale della festa. Anche qui potrebbe esserci una canzone particolarmente amata dagli sposi. A questa però dovrà aggiungersi l’esperienza e la creatività oppure del dj o della band live, per creare un momento indimenticabile.

Musiche per lancio del bouquet e lancio della giarrettiera

Ci sono altri momenti tradizionalmente immancabili, o quasi, in tutti i matrimoni. Possono essere occasioni di ulteriore sorpresa e divertimento. Per questo, in base allo staff musicale scelto dagli sposi, il lancio del bouquet e quello della giarrettiera possono avere accompagnamenti musicali anche molto sfiziosi e originali. Sempre in base al gusto degli sposi.

Il Dj set finale per un matrimonio con la giusta atmosfera da club

La Consolle | Danny Dj

La Consolle | Danny Dj

In particolare per le giovani coppie di sposi, il momento del Dj set finale per togliere ogni eventuale ultimo freno inibitorio alle danze, è un must da affidare a un bravo deejay professionista. Mix in diretta dei brani,  cogliendo ed esaltando le sensazioni del momento, eventuali playlist “sorprendenti” concordate con gli sposi e capacità di animazione vocale o anche con l’aggiunta di altri performer, diventano tutte valide componenti di questa tirata finale della festa.

Prima di lasciarvi, ringraziandovi davvero per l’attenzione, un’ultima cosa.

Le garanzie “di qualità” del vostro wedding staff per la musica

Qualunque scelta farete, assicuratevi che i referenti musicali da voi ingaggiati abbiano una comprovata capacità di “capire” i momenti della festa.

Lo diciamo anche nel caso di bravi musicisti. Quelli davvero esperti di musica per matrimonio sono più capaci di gestire e “dosare” le energie per un progressivo coinvolgimento.

Altro requisito: sapersi interfacciare al meglio con la direzione di sala. Coordinarsi per l’accompagnamento del menu, presentare portate o momenti particolari del servizio, non sono banalità, ma danno al ricevimento un senso di maggiore compiutezza e attenzione al dettaglio.

Fate attenzione alla scelta di musicisti anche super bravi e persino virtuosi, ma poco esperti nell’interazione giusta con gli invitati e con i tempi della festa. Potrebbero ritrovarsi già stanchi quando invece arriva il momento di dare di più!

“Guida vocale” del matrimonio sì o no?

Stabilite a priori la funzione di guida vocale per tutta la festa. Preferite l’idea di qualcuno che scandisca i tempi oppure preferite un’atmosfera di massimo relax e intimità quasi familiare?

Trovate la giusta mediazione tra il repertorio ufficiale del gruppo prescelto e le vostre personali richieste o dediche ad hoc. Tenete presente che alcuni brani funzionano solo se eseguiti in un certo modo, altri possono essere valorizzati anche da arrangiamenti molto originali.

Gli adempimenti SIAE per la musica del matrimonio

Il permesso SIAE per l’esecuzione di musica coperta da diritto d’autore durante un ricevimento nuziale, va richiesto e solitamente compilato dal cosiddetto “organizzatore dell’evento”, che in genere coincide con la figura dello sposo. In alcuni casi può essere la location a seguire questa pratica, includendola nei costi generali. Da qualche anno è possibile eseguire tutta la pratica online.

Ora, se pensate anche voi che questi consigli musica matrimonio Puglia 2021 siano davvero utili e validi, condivideteli con i vostri migliori amici, grazie!

Vuoi parlarci della festa di nozze che hai in mente?

Scrivici subito e senza impegno.

Spettacolo Luci
Contattami